Furto di Gpl alla Liquigas, rinviati a giudizio ex dipendente e legale della Equogas

0
Bsnews whatsapp

Saranno rinviati a giudizio il legale rappresentante della società Equogas e un ex dipendente di Liquigas: l’accusa, per la Procura di Brescia, è di aver rubato e truffato la stessa Liquigas, società che distribuisce Gpl e Gnl. Come scrive il Giornale di Brescia, la Procura ritiene che il legale rappresentante di Equogas avrebbe rubato diverse centinaia di litri di GPL prelevandoli da un’autobotte di Liquigas e in questa operazione sarebbe stato aiutato da un ex dipendente. A sostegno dell’accusa ci sarebbero video e fotografie.  

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI