Rompono il vetro dell’auto per rubare borsa e portafogli: due ladri nei guai

0

L’auto abbandonata a poche centinaia di metri dalle spiagge diventa uno specchietto per le allodole per i ladri che si aggirano tra i parcheggi in cerca di qualcosa da arraffare e sicuri che il proprietario tornerà solo dopo diverse ore.

E’ successo ad un’auto parcheggiata e svaligiata vicino ad una spiaggia di Toscolano Maderno. I due ladri però, due giovanotti di origini rispettivamente venete e siciliane, sono stati bloccati dai carabinieri di Salò subito dopo aver rotto il finestrino e prelevato borsa e portafoglio. Successivamente denunciati in stato di libertà per furto aggravato.

Intanto la Compagnia dei carabinieri di Desenzano ha fatto sapere di aver organizzato per l’estate un presidio costante nei luoghi più affollati del turismo gardesano. Prevenire è meglio che curare.

Comments

comments

LEAVE A REPLY