Danneggiarono banchetto Lega, Beccalossi (FdI): il daspo è una decisione esemplare

0
Bsnews whatsapp

"Finalmente il Daspo anche per chi commette azioni violente o intimidatorie durante o a margine di manifestazioni politiche o più in generale di piazza". Viviana Beccalossi, assessore al Territorio di Regione Lombardia e dirigente di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, commenta così la decisione di oggi del Tribunale di Brescia di disporre l’obbligo di firma per quattro giorni alla settimana, dopo le indagini degli agenti della Digos, per tre frequentatori del Centro sociale Magazzino 47 ritenuti responsabili del danneggiamento di un banchetto della Lega Nord a Brescia lo scorso 30 maggio. "Rivolgo le mie più sentite congratulazioni – aggiunge Viviana Beccalossi – agli uomini della Digos, al Questore di Brescia e soprattutto al giudice che, contestando il reato di attentato contro i diritti politici di privati cittadini, ha posto in essere una decisione che invoco da tempo e mi auguro diventi un modello per tutti i tribunali italiani. Una punizione – conclude Viviana Beccalossi – che, quantomeno, costringe questi bravi ragazzi, per troppo tempo impuniti e liberi di fare ciò che vogliono, sia a Brescia che nel resto del Paese, a sottostare a un obbligo di legge".

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI