Nessun turista a Campione, i commercianti lanciano l’allarme

0
Bsnews whatsapp

Campione, la ex patria dei surfisti, vuota il primo giorno d’estate. Un paese che, tra la fine del 2014 e l’inizio del 2015, ha subìto molto, tra la frana di novembre, la chiusura della strada e il sequestro da parte della magistratura di metà borgo. La denuncia del deserto a Campione parte dai commercianti della zona che chiedono l’immediata apertura della strada e l’abbassamento delle tariffe del nuovo parcheggio che costa 9 euro al giorno. Intanto a Tremosine continuano i lavori di rimessa in sicurezza e, come scrive il Corsera, il 30 giugno si terrà un tavolo tecnico per capire quando riaprire la strada e per ovviare questa situazione che lede l’economia del posto. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI