Lavorano in un forno spento e restano intossicati. Gravi due operai dell’Aso di Ospitaletto

0

Grave incidente all’acciaieria Aso di Ospitaletto dove due operai questo pomeriggio sono rimasti intossicati, uno in modo molto serio. Nello stabilimento siderurgico di via Seriola 122 gli operai stavano lavorando all’interno di un forno spento, ma che evidentemente conteneva delle sostanze nocive se inalate.

Per uno dei due operai è arrivata l’eliambulanza che lo ha trasportato in codice rosso all’ospedale Civile, mentre l’altro, meno grave, è stato soccorso dall’ambulanza. Sul posto sono arrivati anche i carabinieri che dovranno compiere i rilievi del caso e i tecnici dell’Asl ai quali spetterà capire quale è la sostanza nociva che ha intossicato i due operai.

Comments

comments

LEAVE A REPLY