Grande colpo per Millenium, la squadra si accaparra la fortissima Laura Garavaglia

0

Un totale si quasi 500 punti nelle ultime due stagioni di A2 fra Pavia e Monza, questo il biglietto da visita di Laura, classe 1989 nata a Turbigo (MI). «Un asso per il nostro reparto attaccanti – commenta il General Manager Emanuele Catania – Laura può giocare in posto 4 come in 2, ma viene per fare la banda e mettere a terra palloni importanti con tanta fiducia da parte nostra, infatti abbiamo optato per un biennale. E’ un giocatore con traiettorie eccellenti in attacco e sarà un valore aggiunto nella nostra rosa. La sua grande voglia di mettersi in gioco in questa società agli ordini di coach Mazzola fa capire che c’è l’energia giusta, siamo entrambi molto entusiasti dell’accordo».

I primi riconoscimenti come pallavolista Laura li ottiene all’Asystel Volley Novara, con un secondo posto ai nazionali U18, la vittoria nella Girl League e la chiamata nella B1 con convocazioni anche in A1. Poi il passaggio a Ornavasso dove ha sfiorato la promozione in A2 e vince la Coppa Italia di categoria; nella stagione 2011-2012 resta in B1 al Red Volley Vercelli. Nel 2012-2013 è in forza all’Igor Gorgonzola Novara in A2 con cui ha vinto il campionato e conquistato la promozione in A1. L’anno successivo Laura è a Monza A2 alla corte di coach Mazzola (in rosa anche Sara Rinaldi), dove viene utilizzata in opposto facendo bene con i suoi 187 cm di altezza. La Saugella è una squadra molto ben attrezzata e infatti raggiunge le finali play-off dove però in gara 2 perde proprio Laura per un infortunio alla caviglia. La stagione successiva è sempre in A2 nella Riso Scotti Pavia.

Comments

comments

LEAVE A REPLY