Più agenti che manifestanti al doppio corteo di Forza Nuova e Magazzino 47

0

Quando gli esponenti di Forza Nuova hanno annunciato la manifestazione contro la politica dell’accoglienza verso i profughi e gli antagonisti del Magazzino 47 hanno fatto sapere di voler scendere in strada per contromanifestare, si temeva la guerriglia. Invece, è andato tutto liscio.

Merito delle 150 forze dell’ordine, tra Polizia, Carabinieri e Vigili che si sono schierati e hanno fatto in modo che i due gruppi non si incontrassero, nemmeno visivamente.

Gli esponenti di estrema destra si sono riuniti davanti all’albergo Milano, all’imbocco con via Vallecamonica, luogo “caldo” per l’accoglienza dei profughi nella nostra provincia. In realtà entrambi i gruppi erano piuttosto piccoli: una cinquantina quelli di Forza Nuova contro la settantina di antagonisti.

Comments

comments

LEAVE A REPLY