Famiglia tradizionale, Gandolfini: va difesa, la teoria gender travia i bambini

0
Bsnews whatsapp

Dopo la prima manifestazione a Roma che ha portato ben 3000 bresciani in piazza contro la teoria gender, i difensori della famiglia tradizionale scendono di nuovo in piazza con Gandolfini, primario della Poliambulanza e portavoce del comitato Difendiamo i nostri figli, come capofila che, proprio contro la teoria gender, ha lanciato un nuovo slogan: "Vogliamo una famiglia con mamma e papà e i bimbi al centro, protetti nella loro innocenza, che il gender si ripromette di traviare!". In un’intervista a Il foglio Gandolfini si dice soddisfatto della prima manifestazione e lancia il ritorno a Roma, sostenendo che molte famiglie erano già pronte e aspettavano solo che qualcuno desse loro voce. "Il laicato cattolico è diventato il vero protagonista diretto – ha dichiarato Gandolini – Quando nessuno si muove, non si hanno molte alternative: o si sceglie di rimanere passivi e supinamente immobili, o si decide di avere coraggio, anche rischiando…".

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI