Lo spiedo bresciano chiede di poter infilzare volatili extracomunitari

0

Lo spiedo bresciano torna protagonista dell’agenda del Governo. Si riunirà infatti la prima settimana di luglio il tavolo tecnico dove siederanno Andrea Olivero, viceministro delle politiche agricole, alimentari e forestali, ma anche i politici, gli amministratori e i rappresentanti delle associazioni di categoria bresciane.

Queste ultime, secondo quanto comunicato dall’onorevole del Pd, Guido Galperti e riportato dal Giornale di Brescia, proveranno a spiegare ad Olivero quali sono gli aspetti economici e territoriali in gioco nella partita dello spiedo bresciano. L’idea sarebbe quella di proporre una legge che permetta l’importazione di volatili da paesi in cui la cattura non è vietata, aggirando di fatto le disposizioni dell’Ue.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome