Giallo a Montichiari: 68enne trovata morta in casa in una pozza di sangue

0

Ennesimo macabro ritrovamento a Montichiari, in via Caduti del Lavoro. Il cadavere di una donna di 68 anni è stata rinvenuto in una pozza di sangue nella sua abitazione del Villaggio Marcolini. A lanciare l’allarme i vicini di casa che non la vedevano da tre giorni.

Potrebbe essersi trattato di un malore, di una caduta o di chissà che altro. La dinamica è ancora tutta da ricostruire. Intanto il magistrato ha disposto l’autopsia per risalire alla cause della morte.

La donna viveva da sola e sembra che non stesse affrontando un bel periodo dal punto di vista economico, forse la sua casa era stata messa all’asta. Ad entrare in casa e trovare il corpo della donna sono stati i vigili del fuoco accompagnati dai carabinieri e dagli agenti della Polizia Locale che hanno raccolto la denuncia dei vicini di casa. Il corpo era immerso nel suo stesso sangue. Ancora sotto riserbo le generalità della vittima.

Comments

comments

LEAVE A REPLY