Saldi al via da domani, i commercianti sperano di recuperare terreno

0

La ripresa? E’ ancora un miraggio, si spera di recuperare con i saldi. I negozianti lombardi dopo un’altra stagione di alti e bassi puntano tutto sui saldi, al via domani 4 luglio in tutta Italia (con Campania, Puglia e Basilicata che hanno già iniziato). 

Sarà il caldo il problema principale di chi, già domani, vorrà recarsi nei negozi della città per accaparrarsi i articoli migliori in saldo. Ma per molti sarà un dolce sacrificio visto che mai come in questa sessione estiva di sconti i negozianti hanno deciso di offrire la merce con percentuali di ribasso eccezionali. Secondo Confesercenti infatti ben il 48% dei negozi applicherà sconti dal 40% in su, il tutto per cercare di rimediare alle mancate vendite primaverili (il 49% dei commercianti ha ammesso che la situazione è la stessa di un anno fa, il 26% dice che è addirittura peggiorata). 

Cauto ottimismo è stato espresso ieri da Francesca Guzzardi Piovani, presidente del Consorzio BresciaCentro, le cui parole sono riportate stamane sul quotidiano Bresciaoggi: "La palla magica non ce l’ha nessuno per cui posso dire soltanto che lo stato d’animo è di grande attesa. A parer mio, comunque, si respira un’aria un po’ più positiva rispetto agli anni scorsi, il che di per se potrebbe già essere un buon segnale. Del resto aggiunge per fare questo lavoro dobbiamo per forza vedere il bicchiere mezzo pieno, altrimenti non potremmo mai permetterci di investire delle risorse economiche da un anno con l’altro praticamente al buio".

Come sempre le associazioni di tutela dei consumatori raccomandano attenzione nella scelta degli acquisti; ecco il "Decalogo saldi" di Adiconsum.
(red.)

Comments

comments

LEAVE A REPLY