Stazione, scazzottata tra due giovani e donna prende il sole nuda nel piazzale

0

Un giovedì tutt’altro che tranquillo alla stazione di Brescia. Mancavano pochi minuti alle 12 quando due giovani hanno iniziato a litigare nel piazzale antistante la stazione, uno ha sferrato un pugno in faccia all’altro che è caduto a terra. Chi ha assistito alla scena ha avvertito la postazione mobile della Polizia presente nella zona che a sua volta ha chiamato il 112 chiedendo l’invio di un’ambulanza per un codice rosso.

Quando sono arrivati i sanitari però l’uomo colpito dal pugno ha negato tutto raccontando di aver avuto un mancamento a causa della calure ed essere caduto a terra. Intanto i poliziotti hanno raggiunto l’aggressore che nel frattempo si era allontanato a piedi ma non avendo nessuna denuncia a suo carico sono stati costretti a lasciarlo andare. A quanto pare i due avrebbero litigato per ragioni legate alla droga.

Ma non è stato l’unico episodio singolare accaduto in stazione. All’inizio della settimana infatti una donna si è messa a prendere il sole nuda nel piazzale della stazione creando non poco imbarazzo tra i passanti. Cosa non si farebbe per una buona tintarella.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome