Anche Sodinha saluta il Brescia, dopo tre anni di alti e bassi

0
Bsnews whatsapp

Un altro pezzo del Brescia di Corioni se ne va. Dopo capitan Marco Zambelli e Gigi Scaglia anche Felipe Sodinha saluta Bresciae i bresciani per cercare fortuna altrove, forse a Trapani dove troverebbe ad allenarlo Serse Cosmi.

65 le presenze totali con la V sul petto, condite da 5 reti. Questo il bilancio dell’avventura bresciana di Sodinha, che a 27 anni è ancora in attesa del salto di qualità, della maturazione definitiva: il suo talento cristallino potrebbe tranquillamente portarlo a ben altri palcoscenici, eppure i problemi di peso e la discontinuità ne hanno bloccato la carriera. 

Lasciamo a lui il saluto finale, arrivato ieri sulla bacheca di Facebook, facendogli un grosso "in bocca al lupo" (e sperando di incontrarlo presto sui campi di B).
(red.) 

Dopo tre intensi anni trascorsi in questa bellissima cittá, vestendo i colori biancoazzurri, è arrivato il momento dei saluti.
Sono state tre stagioni molto importanti per me, nelle quali ho conosciuto diverse persone che poi sono diventate per la maggior parte amici.
Nonnostante i periodi non belli e le tante critiche ricevute, porterò Brescia e i bresciani sempre nel cuore.
Ringrazio tutti quelli che mi hanno sostenuto durante questa avventura.
È stato un onore vestire la maglia del Brescia.
Grazie a tutti e forza Brescia <3

Felipe Monteiro Diogo Sodinha

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI