Truffe per trasporto dializzati, Rolfi: no a strumentalizzazioni, si difenda il volontariato

0
Bsnews whatsapp

“Non è proprio il caso di mettere in atto facili strumentalizzazioni su questa vicenda, che rischia di infangare la preziosa opera del volontariato nella nostra provincia.” E’ una vera e propria presa di posizione quella del vice capogruppo della Lega Nord in Consiglio regionale, Fabio Rolfi in relazione all’interpellanza del Movimento 5 Stelle sulla vicenda giudiziaria che ha coinvolto i vertici dell’ASL di Brescia e le principali associazioni di trasporto sanitario bresciane. Rolfi ha sottolineato come l’opera del volontariato nell’ambito del trasporto sanitario sia fondamentale. "Senza i volontari il sistema non reggerebbe e costerebbe molto di più", ha detto, aggiungendo che ora, in seguito all’azione della magistratura, occorre senz’altro fare chiarezza, ma allo stesso tempo non demonizzare un sistema che coinvolge migliaia di persone "intente a dedicare il proprio tempo agli altri e che rappresenta un’eccellenza in termini di professionalità e competenza." “Dalla politica regionale in questo momento non servono condanne preventive, ma norme più chiare, di univoca interpretazione e uniformi su tutto il territorio regionale, proprio per evitare – conclude Rolfi – futuri problemi e per garantire ai volontari un tranquillo esercizio della propria attività.”

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI