Carne di coccodrillo in tavola: le analisi fatte a Brescia danno l’ok

0

L’istituto zooprofilattico di Brescia ha dato l’ok: si può mangiare la carne di coccodrillo anche sul suolo italiano. A dare il via all’assaggio è stato il padiglione di Expo 2015 che ospita lo Zimbabwe: si tratta del Crocoburger e, come dice il nome, è un hamburger di coccodrillo servito con vari contorni a 15 euro. La vendita del menu è stata possibile sia per le deroghe previste per expo, sia dopo l’ok dell’istituto di analisi bresciano. Per chi non lo sapesse la carne di coccodrillo è una carne bianca, quindi con pochi grassi e molte proteine. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY