Danneggiarono il gazebo della Lega Nord, confermata la pena ai tre bresciani

0
Bsnews whatsapp

Pena confermata per il responsabili che danneggiarono il banchetto della Lega Nord il 30 maggio scorso. Nessuno sconto di pensa è stato infatti disposto dal giudice per i tre bresciani individuati dalla Digos: il giudice del Tribunale del Riesame ha respinto la richiesta dei legali che avevano chiesto l’annullamento del provvedimento di obbligo di firma.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI