Strage piazza Loggia, la Corte si ritira: si attende il verdetto

0

La Corte d’Assise si è ritirata e deciderà delle sorti di Carlo Maria Maggi e Maurizio Tramonte, imputati della strage di piazza Loggia nel nuovo appello  deciso a febbraio dello scorso anno  dalla Cassazione. In attesa del verdetto (intorno alle 18 si sapranno i tempi), torniamo a quando ci sono state le repliche delle parti civili e alle contro repliche dei due difensori. Il difensore di Maggi aveva chiesto un rinvio perché il suo assistito non avrebbe potuto raggiungere il palazzo di giustizia di Milano per rilasciare dichiarazioni spontanee, ma la corte lo ha respinto. Il difensore aveva fatto sapere che Venezia soccorso non sarebbe riuscita a organizzare il trasferimento per il caldo, ma i giudici hanno risposto che il trasferimento avrebbe potuto essere organizzato in altro modo, anche secondo i periti, e che il calendario era da tempo fissato.  

Comments

comments

LEAVE A REPLY