Abbraccia, bacia e… deruba un pensionato: arrestata 20enne rumena

0
Bsnews whatsapp

Lo ha avvicinato e lo ha stupito con effusioni, abbracci e baci. Sarebbe una bella notizia di affetto incondizionato e gratuito, la le intenzioni di quella giovane 20enne rumena nei confronti di un 83enne di Ghedi erano ben altre. La ragazza, a quanto pare incinta, si è avvicinata al pensionato in via Marconi e lasciandolo attonito dalle effusioni ne ha approfittato per sfilargli l’orologio e la catenina, entrambi d’oro. Poi si è allontanata ed è salita su una Mercedes dove un complice l’aspettava, auto che ferma aveva creato una cosa. I carabinieri di Ghedi, passando di lì, hanno notato sia il pensionato che la ragazza, ma anche le auto incolonnate e così hanno rincorso e bloccato la donna prima che entrasse in auto, arrestandola per furto aggravato. La rumena ora si trova agli arresti domiciliari mentre il complice è riuscito a fuggire. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI