Gussago, investiti due bimbi in bicicletta: si cerca la donna al volante

0
Bsnews whatsapp

Erano da poco passate le 19 di martedì 29 luglio quando, all’attraversamento pedonale di via Nava a Gussago, due bambini di 9 anni sono stati investiti da un auto mentre attraversavano la strada strada in bicicletta.

La donna al volante ha bloccato l’auto e si è assicurata che i bambini stessero bene. Loro stessi gli hanno detto di non essersi fatti troppo male e così lei è risalita in auto e se ne è andata.

Quando i bambini sono tornati a casa però i genitori hanno preferito portarli al pronto soccorso dove le loro leggere contusioni sono state giudicate guaribili in tre o cinque giorni.

Ora i genitori dei bambini però vorrebbero incontrare la donna che li ha investiti tanto da lanciare un appello attraverso il Giornale di Brescia: “Vorremmo incontrarla per un confronto, oltre che per il risarcimento della bicicletta”. Quello che non capiscono è “come si possa lasciare due bambini dopo un incidente senza avvisare i genitori”. Domanda alla quale potrà rispondere solo la diretta interessata. Per ora i genitori chiedono a chiunque abbia informazioni di contattarli all’indirizzo email monicajolly@live.it .

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. spiace molto per i bambini ma come si fa a lasciarli soli sapendo che davvero oggi e pericoloso ma sto mamme del c…… Che io chiamo madri di serie c possibile non si rendano conto di cosa significhi lasciare 2 ragazzini da soli ? La donna ha sbagliato di certo ma di piu le madri invece di ciarlatere fate le madri

RISPONDI