La terra continua a tremare sull’alto Garda: nuova scossa di magnitudo 2.2

0

La prima volta la terra ha tremato alle 22.47 di sabato notte, poi l’allarme sembrava essere passato ma domenica alle 15.47 un’altra scossa, questa volta di magnitudo 2.2 (inferiore ai 4 della prima), si è abbattuta sull’Alto Garda.

La nuova scossa, registrata alla profondità di 8 chilometri, ha avuto come epicentro Ledro e Riva del Garda.

Tra i comuni bresciani ad aver avvertito entrambe le scosse quelli di Limone, Tremosine, Tignale e Magasa. Non si registrano nemmeno in questo secondo caso danni a persone o edifici.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. il fatto è che si tratta di una zona a forte sismicità. Gli abitanti della zona dovrebbero essere abituati a scosse di quella magnitudo…

LEAVE A REPLY