Lavori Tav, ammassati sacchi di amianto nel cantiere a ridosso di via Sostegno

0

Amianto ammassato in sacchi con un cartello di avviso a chi passa: questo è quello che si nota nel cantiere della Tav in zona Stazione. I rifiuti sono stati messi tra tra via Sostegno e i binari, recfintati da un’inferriata coperta da un telo di cellophane, mentre altri contenitori, scrive il Corsera, sono appoggiati alla ringhiera del muro all’imbocco del sottopassaggio di via Sostegno. L’amianto, sotto la responsabilità di Ferrovie dello Stato, sarebbe stato trovato nel "materiale pietrifico" e sarebbe stato regolarmente denunciato all’Asl. Stoccato in appositi contenitori resta lì in attesa che sia avviata la procedura di smaltimento dei rifiuti speciali.  Intanto nel cantiere i lavori proseguono a ritmo serrato: il primo convoglio è infatti previsto per la fine del 2016, la seconda domenica di dicembre. 

Comments

comments

LEAVE A REPLY