Bomba nel cantiere Tav: per farla brillare serve evacuare 1500 persone

0

Per consentire il brillamento della bomba rinvenuta nella zona di via Vergano, in città, all’inizio di luglio durante gli scavi per i cantieri Tav, bisognerà evacuare 1500 persone.

Il tutto per agire in sicurezza. E’ quanto è stato deciso ieri durante la seconda riunione che si è tenuta in Prefettura per decidere il da farsi. Comune di Brescia e Polizia Municipale hanno fatto sapere che l’area da proteggere ha un diametro di 800 metri e precisamente va da via Rose a via Livorno, dall’Ortomercato a via Dalmazia.

Ora non resta che sapere quando verrà fatta brillare, probabilmente una domenica mattina della seconda metà di settembre o forse la prima di ottobre. Si deciderà nell’ultima riunione, in programma il 2 settembre.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Ma….farla brillare ora visto che molti sono in vacanza breve o lunga che sia ( mordi e fuggi) non sarebbe meglio , perché aspettare il ritorno di tutti nonché l'apertura delle scuole ? Mah !!!!!!!

LEAVE A REPLY