Via Panoramica, l’auto sbanda e finisce fuori strada: perde la vita una 19enne

0
Bsnews whatsapp

Uno schianto fatale e una vita spezzata, quella di una 19enne di Brescia, Sofia Bettini. Normalmente, il 10 agosto, nella notte di San Lorenzo, la Maddalena è meta di tanti che sono saliti in cima al monte per vedere le stelle cadenti. Ieri però quell’incidente, alle 19, ha dato un volto nuovo alla notte delle stelle. Sofia e tre amici erano partiti da casa di uno dei 4 diretti in città verso le 19: alla guida un neopatentato sulla sua Fiat 500 che, scendendo dalla Maddalena, ad un certo punto, per la velocità sostenuta, ha perso il controllo del mezzo. La macchina è uscita fuori strada finendo contro un albero e un palo che ha colpito con violenza la fiancata della macchina. Sofia, che sedeva sul sedile posteriore, non ce l’ha fatta, ferito poi il ragazzo al posto del navigatore e la ragazza accanto a Sofia, sotto shock.

Immediato l’arrivo dei soccorsi e e della Locale che ha effettuato i primi rilievi. Il ragazzo alla guida ha  rifiutato il ricovero, mentre si è sottoposto ai controlli con l’etilometro, che dalle informazioni riportate dal Bresciaoggi sarebbe negativo.

A piangere la giovane Sofia il padre, avvocato, la madre, una pediatra di origine argentina, e la sorella, Camilla.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI