Omicidio da Frank, Mottinelli: Del Bono ha fatto tanto per la città, non si strumentalizzi il fatto

0
Bsnews whatsapp

«Di fronte a fatti di cronaca come quello appena successo, è necessario reagire con prontezza, facendo appello allo Stato, affinché i Comuni e le Forze dell’Ordine non vengano lasciati soli; ricordo, a tal proposito che i Sindaci non hanno competenze in materia di ordine pubblico e sono già molto caricati di incombenze, come l’emergenza umanitaria che stiamo affrontando, senza nel contempo avere il conforto di risorse economiche, che negli anni continuano a diminuire». Il Presidente della Provincia di Brescia, Pier Luigi Mottinelli, interviene in merito all’efferato duplice omicidio che si è consumato lo scorso martedì in via Valsaviore, innanzitutto, ringraziando Il Prefetto, Carabinieri e Polizia dello Stato, per la pronta convocazione del Comitato per l’Ordine e la Sicurezza tenutosi  in data odierna. Il nostro territorio, molto esteso, è crocevia di interessi economici e turistici tra il nord est e ilo nord ovest, che irrimediabilmente comportano rischi di infiltrazioni criminali.

Rispetto ad alcuni commenti apparsi sui quotidiani locali dagli Assessori Regionali Viviana Beccalossi e Simona Bordonali «considero inaccettabili le loro dichiarazioni che, invece di mostrare vicinanza ai Sindaci, che ogni giorno presidiano il territorio e lavorano per il bene delle comunità, polemizzano contro gli stessi, a seconda dell’appartenenza politica, coinvolgendoli in responsabilità che non hanno. Esemplifico: santificano i Sindaci nell’emergenza profughi, accusando lo Stato,  e polemizzano con il Sindaco di Brescia, su accadimenti tragici che meriterebbero solo il cordoglio per vittime e familiari».

 E’ il momento di chiedere, tutti insieme,  al Ministero dell’Interno e al Presidente del Consiglio, Matteo Renzi, segnali concreti di vicinanza rispetto ai problemi che i Comuni affrontano ogni giorno.

 «Negli ultimi due anni – ha concluso il Presidente Mottinelli – il Sindaco Emilio Del Bono e la Giunta Comunale hanno avuto un’attenzione particolare al decoro urbano, in una condizione difficile dal punto di vista economico. Per questo ritengo inammissibile utilizzare gravi tragedie, come quella che ha appena sconvolto Brescia,  per fare propaganda politica».

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. gli altri strumentalizzano,lui no……….ma per cortesia,di fronte a fatti cosi,da una parte e dall’altra un po di silenzio no?vergogna zero propio

  2. Le elezioni le hanno fatte i consiglieri comunali e i sindaci? Un numero ben più consistente di chi ha non ha mai votato certo assessori regionali !?
    Chi li ha mai visti?
    Patetici!!!

  3. nel merito la grandissima riforma Delrio avrebbe dovuto ELIMINARE le province poi tutto il resto sono storie per giustificare delle sedie e dei rimborsi spese che poco senso hanno stando alle premesse appunto l’ELIMINAZIONE !!!!

  4. “non strumentalizzate il fatto ” ahahaha perche’ te Mottinelli che stai facendo ? dai che sei presidente della provincia nonostante la sinistra e’ in minoranza …stai sereno.

RISPONDI