Il bresciano Paolo Castellini alle Rondinelle

0
Bsnews whatsapp

Oggi Paolo Castellini ha firmato il contratto che lo legherà al Brescia calcio fino al 30 giugno 2016. Si tratta di un ritorno in maglia biancazzurra per il difensore bresciano, dopo che ha disputato la seconda parte della stagione 2003/2004 con la maglia delle rondinelle.

Viene ingaggiato da giovanissimo dalla Cremonese, che in pochi anni si ritrova dalla Serie A in Serie C1.Nella stagione 2000-2001 viene ingaggiato dal Torino in Serie B. Nella prima stagione in maglia granata gioca 23 partite ed ottiene promozione in Serie A. Debutta quindi la stagione successiva in Serie A il 26 agosto 2001 in Udinese-Torino (2-2). Nell’estate del 2004 si trasferisce in Spagna col Betis Siviglia. Nell’estate del 2006 viene ingaggiato dal Parma che gli assicura un contratto di quattro anni. Il 25 agosto 2010 passa alla Roma e poi nel 2011 passa in prestito alla Sampdoria. Il 9 luglio 2012 Paolo viene acquistato a titolo definitivo dalla Sampdoria. Il 22 gennaio 2014 viene ceduto a titolo definitivo al Livorno.Il 5 dicembre 2014 si unisce alla Cremonese. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI