Caparini (Lega) querela il sindaco di Temù per discriminazione politica

0

“Ho querelato il sindaco di Temù per abuso di ufficio e discriminazione politica”. Ad annunciarlo è il deputato bresciano della Lega Nord Davide Caparini, in aperto conflitto con il sindaco di Temù Roberto Menici che l’altro giorno aveva firmato un’ordinanza vietando ogni manifestazione non di carattere turistico nel suo comune. Proprio sabato pomeriggio si sarebbe dovuta svolgere un’iniziativa organizzata dalla Lega contro i profughi e già autorizzata dalla Questura di Brescia.

A quanto pare la Lega ha deciso di che la manifestazione si svolgerà regolarmente, come confermato anche dalla Questura di Brescia, anche se il Carroccio ha deciso di evitare di bloccare il traffico in paese cambiando leggermente il percorso.

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Riscrivo il mio commento perche' il forum nn so se me lo ha cancellato: il Caparini parla di fascisti e di divieti , ma mi sembra che il giorno prima dicesse che avrebbe impedito in tutti i modi ai sindaci di accogliere gli stranieri, il suo invece non e' un divieto, el prim fascistu' le' propes lu'!!

LEAVE A REPLY