Adsl, a Brescia la velocità della linea è quasi raddoppiata

0

A quanto viaggia l’ADSL in Lombardia? A rivelarlo un’indagine di SosTariffe.it che ha stimato la reale velocità delle connessioni attive nella regione e nelle principali città. Il risultato dimostra che dal 2014 la velocità dell’ADSL in Lombardia è aumentata dell’11%. La provincia che registra l’incremento di velocità maggiore è Varese (+20,6%), mentre Brescia è il comune lombardo dove la velocità è aumentata di più (+41,7%). Le diminuzioni più alte si registrano nella provincia di Lodi (-16,5%) e nel comune di Cremona (-17,2%). Monza e Bergamo le città più coperte dalla banda ultralarga (rispettivamente 96,7% e 93,6%).

Importante è valutare anche la diffusione delle tecnologie che permettono connessioni a Internet con velocità maggiori. La Lombardia è una delle regioni in assoluto più coperte dalla banda larga: tutti i principali comuni lombardi, infatti, hanno una copertura per la banda larga superiore al 99%. Questo significa che quasi tutta la popolazione di questa realtà territoriale è raggiungibile da una tecnologia che permette di navigare tra i 2 e 20 mega, anche se molta strada deve essere ancora compiuta per quanto riguarda la banda ultralarga, in quanto la copertura è ancora molto sporadica. Oltre il 77% della popolazione lombarda è ancora sprovvista di tecnologie che possono far “viaggiare” l’ADSL a velocità superiori ai 30 Mb/s. Monza e Bergamo sono i comuni maggiormente coperti dalla banda ultralarga: rispettivamente il 96,7% e il 93,6% della popolazione ha accesso all’Internet super veloce.

I dati sulla velocità media in Lombardia sono stati estrapolati direttamente dagli utenti di SosTariffe.it che abitano e utilizzano quotidianamente la connessione Internet domestica e hanno effettuato lo speed test che il sito di comparazione.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome