Incendiata porta del consigliere comunale di Temù, Caparini e Albini (Ln): atto gravissimo

0
Bsnews whatsapp

Non sono tardati ad arrivare i commenti di alcuni esponenti della Lega di condanna all’atto vandalico che ieri ha colpito il giovane consigliere di Temù Fogliaresi. Sono in corso le indagini per capire se il gesto sia legato alla partecipazione del consigliere alla manifestazione organizzata dalla lega Sabato 29, contro l’arrivo di profughi. ""Un gesto che deve suscitare profonda indignazione indistintamente dal proprio colore politico, perché rappresenta un grave atto da condannare e su cui le forze dell’ordine sapranno fare luce. – ha detto la camuna Donatella Martinazzoli, Consigliere Regionale della Lega Nord".

Non ha dubbi che sia stato un gesto intimidatorio l’onorevole Davide Caparini, parlamentare camuno della Lega Nord. "Restiamo in attesa delle risultanze delle indagini in corso anche se è oggettivamente difficile escludere come movente l’attività politico istituzionale. Nel condannare fermamente questo episodio di grave inciviltà esprimo la mia vicinanza a Fogliaresi e alla sua famiglia".

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. inciviltà…, come quella di chiamare profughi chi non lo è per niente ! CLANDESTINI AUTORIZZATI DALLO STATO ASSENTE . a baita chi non ha diritto e diritti per tutti diritto se lo piglia.

RISPONDI