Virle, la polvere su auto e balconi viene dall’Italcementi: azienda e comune a colloquio

0
Bsnews whatsapp

Auto e balconi coperte di polvere bianca a Virle Treponti frazione di Rezzato, polvere che, a contatto con l’acqua si sarebbe pure solidificata, peggiorando la situazione. Era successo il 24 agosto e la cosa era stata segnalata all’ufficio ecologia del Comune. Il 25 agosto campioni della polvere sono stati consegnati all’Arpa per le analisi, che ieri ha detto di aver ricevuto, in data 28 agosto, una comunicazione dall’Italcementi su una rottura di alcune maniche del filtro che per l’emissione di E 172. Oggi il sindaco sarà a colloquio con il direttore di Italcementi per capire la situazione, mentre l’azienda ha risposto di aver agito in assoluta trasparenza, comunicando per tempo la rottura e i lavori per la riparazione della stessa.  

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Speriamo che i cittadini, ed oltre a sbraitare su facebook conto comune e arpa (che peraltro non c’entrano nulla) si mettano assieme per una class action contro l’azienda. C’è anche da notare che l’azienda ci mette ben tre giorni, dal 25 al 28 Agosto per comunicare ad Arpa l’accaduto. Stiamo freschi

  2. Se Italcementi-Rezzato ha ammesso che la colpa è la sua risarcirà.
    Presumo esclusivamente i danni alle auto…..previo preventivo e fattura successiva.

  3. staremo a vedere, quando le aziende devono scucire denaro, tirano fuor le unghie e gli artigli. Spero di sbagliarmi, ma l’unica soluzione è una azione di gruppo

  4. Moriremo tutti !! Lasciamo fare ai politici ciucciabustarelle… Tanto noi crepiamo. Spero solo che si è arricchito alle spalle della salute della gente crepi presto. Bisognerebbe fargli una bella class action alla ital/crucco cementi

RISPONDI