Carte clonate al bancomat di Sirmione. Il caldo aiuta a scoprire la truffa

0

Il caldo ha aiutato a scoprire la truffa dei bancomat clonati. Chiunque abbia prelevato dallo sportello bancomat del Credito Bergamasco di Colombare di Sirmione tra sabato 29 agosto e mercoledì 2 settembre, potrebbe essere vittima di una clonazione del proprio bancomat con conseguenti furti sul conto corrente.

I malviventi infatti hanno posizionato una scheda capace di leggere i dati e il pin delle carte inserite, così da poter effettuare in seguito prelievi gratuiti. Ad accorgersi della truffa è stato il personale della banca che ha notato la microcamera allestita nella parte alta dello sportello, necessaria a registrare i codici, staccata. Ora lo sportello è stato messo fuori uso e sono in corso le indagini per individuare i responsabili della truffa.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY