Gestione D’Annunzio alla Corte Europea, Rolfi (Ln): serve progetto condiviso dopo anni di guerra fratricida

0

"È necessaria unità d’intenti con gli attori coinvolti e occorre un progetto industriale condiviso per questo scalo che recentemente si è riconfermato di interesse nazionale nel piano aeroporti". Questo il commento del vice capogruppo leghista a Palazzo Pirelli, Fabio Rolfi sulla notizia della sentenza del Consiglio di Stato che demanda alla Corte di Giustizia Europea la decisione circa la necessità o meno di una gara europea per la gestione dell’aeroporto di Montichiari. Per il consigliere regionale la gara si farà e auspica che sia la Regione Lombardia a gestire questa fase "per favorire un progetto finalmente condiviso, dopo anni di guerra fratricida. L’aeroporto di Montichiari è strategico, tanto quanto Bergamo, Malpensa e Linate, ed è per questo motivo – conclude Rolfi – che certamente merita pari dignità rispetto agli altri scali lombardi.”

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome