Rocca d’Anfo sold out: apertura prorogata al 4 ottobre per soddisfare i turisti

0

L’iniziativa estiva voluta da Regione Lombardia, Comunità Montana di Valle Sabbia e Comune di Anfo è stata un successo oltre ogni attesa. I tour guidati proseguiranno fino al 4 ottobre per accogliere le numerosissime richieste

La Rocca d’Anfo è senza dubbio il più grande successo della stagione turistica valsabbina. Martedì 8 settembre l’Agenzia Turistica e il GAL GardaValsabbia, che gestiscono le prenotazioni, si sono visti costretti a rendere noto sul sito ufficiale il sold out: tutto esaurito, 6 turni giornalieri di visita strapieni garantiti fino al 20 settembre, ultimo weekend previsto di apertura. Per non deludere i moltissimi visitatori le Istituzioni hanno quindi deciso di prorogare per altri 2 fine settimana le visite guidate che proseguiranno fino al 4 ottobre.

“Il ‘test’ della riapertura straordinaria per l’estate 2015 – dichiara l’Assessore al Territorio e Urbanistica di Regione Lombardia Beccalossi – è stato superato a pieni voti, confermando la bontà della scelta di rilancio della Rocca come straordinario sito di interesse per il pubblico. Il boom di visite e le prenotazioni andate oltre le più rosee aspettative ci danno lo stimolo per credere ancora di più nella valorizzazione del sito. È per questo che con ulteriori finanziamenti proseguiranno nei prossimi mesi i lavori di adeguamento, in vista di una riapertura stabile e definitiva. Nel frattempo, possiamo già dire che il fortunato esperimento di questa estate verrà riproposto anche il prossimo anno, se possibile con un servizio ancora migliore”.

“Grazie alla collaborazione di tutti siamo riusciti a compiere questo ulteriore sforzo – aggiunge Giovanmaria Flocchini, Presidente della CMVS –. Un particolare ringraziamento va alla ditta che sta eseguendo i lavori di messa in sicurezza, che si è dimostrata particolarmente disponibile. Ma se l’operazione è riuscita il merito è dell’ottimo clima di collaborazione che ha unito tutti gli attori coinvolti, oltre a noi e Regione, il Comune di Anfo, le guide, l’Agenzia turistica territoriale e il GAL GardaValsabbia che ha mantenuto la regia operativa. Un ottimo segnale per i prossimi mesi, in cui ci attende l’ambizioso compito di concordare una gestione condivisa e permanente del sito”.

Prenotazioni e info sul sito www.roccadanfo.eu

Comments

comments

1 COMMENT

  1. Escursione fatta domenica scorsa con una guida di eccezione (sig. Giuseppe Calabria) che si è dimostrato preparatissimo in tutte le tematiche trattate (dalle armi, alle fortificazioni, agli usi della Rocca e soprattutto alla storia dalle guerre di indipendenza ad oggi, nonchè alla natura circostante). Visita interessantissima che ha annullato la arrampicata per 485 gradini per arrivare alla Rocca. Grazie al gruppo GAL.

LEAVE A REPLY