Una corsa a suon di click, a Brescia parte la maratona fotografica

0

La prima Maratona Fotografica si è svolta a New York negli anni ottanta. Si tratta di un concorso fotografico in cui i partecipanti, in un lasso di tempo ben definito, devono interpretare i temi assegnati realizzando fotografie seguendo la propria creatività. Le immagini devono essere consegnate il giorno stesso per valutare innanzitutto l’estemporaneità delle riprese.  Dopo il successo in altre città d’Italia come Torino, Venezia e Ferrara, anche a Brescia l’anno scorso si è svolta la prima edizione nella giornata di domenica 5 Ottobre 2014. Dato il successo dell’iniziativa che ha visto la partecipazione di oltre 250 amanti della fotografia, l’iniziativa è stata estesa ad altri Comuni della Provincia.

La Maratona fotografica di Brescia, organizzata dal Museo della Fotografia e da ASI Brescia, nell’edizione 2015 punta ovviamente ad incrementare il numero di iscritti continuando a coinvolgere cittadini bresciani, turisti e appassionati della fotografia allo scopo di raccogliere espressioni artistiche, dando la possibilità di vivere la città in modo alternativo. Gli iscritti sono arrivati da molte città confinanti e persino un partecipante dall’estero.  In questa maratona non è importante la condizione fisica, bensì una forte creatività e inventiva.

Ogni partecipante è stimolato nella ricerca di scorci e di viste dove interpretare i temi assegnati dalla giuria in un arco di tempo stabilito con una sola immagine per tema. I temi saranno diversificati rispetto ad ogni tappa, valorizzando caratteristiche e peculiarità del territorio.

Delle quattro date previste per l’edizione 2015 si sono già svolte: il 10 maggio nella zona della Franciacorta; il 21 giugno presso il comune di Salò e il 12 luglio presso il Comune di Pisogne. Ultima tappa e gran finale della manifestazione è previsto domenica 20 settembre a partire dalle ore 11 a Brescia in corso Zanardelli. Le iscrizioni, per chi vorrà aderire il giorno stesso, apriranno alle ore 10.

La Giuria Tecnica della Maratona fotografica di Brescia è composta da esperti selezionati di fotografia e di altre forme d’arte, e decreterà i vincitori delle varie tappe per poi indicare il vincitore assoluto dell’edizione 2015. Le immagini premiate o per le quali sarà assegnata una menzione speciale saranno esposte in pubblico per una mostra conclusiva presso il Museo Nazionale della Fotografia prevista per gennaio 2016.

Il primo premio è una Fujifilm x30, secondo premio un  Treppiede Serie 190 Manfrotto completo di testa professionale, il terzo premio una Fujifilm XP70, il quarto premio un buono da 100 euro presso New Free Photo. La premiazione finale avverrà il 17 Ottobre alle 18,30 presso il centro commerciale Porte Franche, coinvolgendo tutte le realtà che hanno partecipato all’iniziativa.

Comments

comments

LEAVE A REPLY