Condannato per riciclaggio e ricettazione, va in vacanza sul Garda: arrestato 70enne inglese

0
Bsnews whatsapp

Lo hanno trovato a Desenzano, in un albergo, mentre trascorreva le sue vacanze. Un cittadino del Regno Unito, 70 anni, in Italia per turismo, è stato controllato dalla polizia e gli agenti hanno scoperto, in base ai Dati del Ministero dell’Interno, che l’uomo risultava colpito da un provvedimento di carcerazione  emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Sanremo nel febbraio del 2012. L’inglese doveva scontare una pena detentiva definitiva di anni 3 di reclusione poiché era stato indagato e successivamente condannato per riciclaggio, ricettazione e contraffazione di sigilli. In pratica il 70enne portava oltre frontiera autovetture di provenienza illecita (asportate in Italia), dopo aver contraffatto targhe, telaio e documenti del veicolo. Anche lui si trova ora alla Casa Circondariale di Brescia. 

Nel weekend è stato anche arrestato un cittadino di origine marocchina di anni 46, residente a Digione in Francia, è finito a Canton Mombello perché sfuggito ad una pena detentiva definitiva di un anno di reclusione per reati inerenti lo spaccio di stupefacenti.  

Infine controlli intensi nelle principali località del basso Garda Bresciano. 165 le persone identificate, 52 i mezzi controllati e 3 gli esercizi pubblici: questi i numeri dell’attività, che ha visto l’impiego di numerose unità operative del Commissariato con 8 posti di controllo sulle principali arterie gardesane. Buona notizia per una vittima di furto: il 19 settembre è stata ritrovata nelle campagne vicine alla tangenziale di Desenzano l’autovettura Ford Ka rubata lo stesso giorno nel comune di Lonato Sul Garda. Il mezzo è stato recuperato e sarà al più presto restituito al proprietario.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. sfortuna am anche se le cerca…. ricettavi auto rubate in italia, ti hanno inquisito in Italia e dove vai in ferie? In Italia…. Questo Paese è irresistibile

RISPONDI