Calcio femminile trattato come ruota di scorta, Leonesse pronte allo sciopero

0

Le Leonesse del calcio pronte a entrare in sciopero. Alla vigilia della Supercoppa contro il Verona (sabato 26 settembre) e in vista della Champion League, il 7 ottobre al Rigamonti con il Liverpool, le giocatrici hanno fatto sentire la loro voce dopo un’estate complicata dove le iscrizioni alla Serie A, tra rinunce e ripescaggi, hanno reso ridicole le prassi per il Campionato. Sciopero che avevano minacciato anche lo scorso maggio dopo il caso Belloli, presidente della Lnd che le aveva definite «lesbiche» e per questo costretto alle dimissioni.

L’Aic, scrive il Corsera, parla a nome dell’intero calcio femminile affermando che è tempo che si smetta di considerarlo una sorta di ruota di scorta, in particolare dalla Lega Calcio. "Nel corso del consiglio federale dello scorso 31 agosto è stato formato un comitato esecutivo che avrebbe dovuto prendere decisioni virtuose sul Calcio Femminile – si legge in una nota dell’Aic – ma ad oggi non è arrivata alcuna convocazione ufficiale". L’Aic lamenta, in vista della Supercoppa, carenza organizzativa e di attenzione e chiede " una programmazione federale seria e condivisa per lo sviluppo di questo sport".

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome