Calcio femminile trattato come ruota di scorta, Leonesse pronte allo sciopero

0

Le Leonesse del calcio pronte a entrare in sciopero. Alla vigilia della Supercoppa contro il Verona (sabato 26 settembre) e in vista della Champion League, il 7 ottobre al Rigamonti con il Liverpool, le giocatrici hanno fatto sentire la loro voce dopo un’estate complicata dove le iscrizioni alla Serie A, tra rinunce e ripescaggi, hanno reso ridicole le prassi per il Campionato. Sciopero che avevano minacciato anche lo scorso maggio dopo il caso Belloli, presidente della Lnd che le aveva definite «lesbiche» e per questo costretto alle dimissioni.

L’Aic, scrive il Corsera, parla a nome dell’intero calcio femminile affermando che è tempo che si smetta di considerarlo una sorta di ruota di scorta, in particolare dalla Lega Calcio. "Nel corso del consiglio federale dello scorso 31 agosto è stato formato un comitato esecutivo che avrebbe dovuto prendere decisioni virtuose sul Calcio Femminile – si legge in una nota dell’Aic – ma ad oggi non è arrivata alcuna convocazione ufficiale". L’Aic lamenta, in vista della Supercoppa, carenza organizzativa e di attenzione e chiede " una programmazione federale seria e condivisa per lo sviluppo di questo sport".

Comments

comments

LEAVE A REPLY