Con i nuovi ArtGlass la Brescia mai vista di 2300 anni fa: a Santa Giulia si può

0
Bsnews whatsapp

Viaggiare indietro nel tempo è possibile con i nuovi smart glass messi a disposizione dal museo Santa Giulia per immergersi in una visita guidata senza precedenti.

Grazie alla collaborazione tra Brescia Musei , Epson e ArtGlass, per la prima volta al mondo la tecnologia digitale della realtà aumentata al servizio dell’offerta museale e archeologica. I risultati, testati su un centinaio di volontari a cui è stato chiesto di compilare un questionario finale di gradimento dell’esperienza, si sono detti molto soddisfatti. Ad accompagnare le immagini di 2300 anni fa anche un’audioguida di 25 minuti e una mappa del percorso integrata nel dispositivo. Il tutto al prezzo di sei euro.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. di corato senza dubbio ha dato nuova vita a Brescia Musei…la teoria secondo la quale le nuove generazioni sanno intercettare meglio i desideri del pubblico non è solo una frase fatta ma una realtà. Peccato per la non scelta di riportare Goldin a Brescia, ci sarebbe stata bene una grande mostra!

  2. Hai ragione, Goldin portava delle belle mostre, ma era anche caro rabbioso. Preferisco la scelta dell’attuale amministrazione, che anche tu apprezzi, valorizzare le ricchezze di Brescia con innovazioni che durano e restano nel tempo. le mostre passano, i miglioramenti strutturali restano. Ciao

  3. ma Massimo Minini che sembrava dover portare la Cultura a Brescia e per questo è stato nominato Presidente di Brescia Musei riesce a far qualcosa o restiamo a leggere i suoi scritti (ironici ed intelligenti) e basta? La sua frase “con me poche mostre ma buone” va intesa come nessuna mostra così nessuna critica? Dopo aver smentito le sue dimissioni da Presidente ora intende svolgere a pieno le sue mansioni o questo gallerista si adopera solo per la minima ordinaria amministrazione? Si parlava tanto di Crociera di San Luca come museo di arte contemporanea (progetto di Corsini) e Minini ne ha parlato nel suo insediamento ma da allora…. NULLA

RISPONDI