A2A lancia il banco dell’energia per donare Kwh in euro alle famiglie bisognose

0

Tra i cinque progetti di carattere economico e sociale usciti dal tavolo di A2A a cui hanno preso parte gli stakeholder (portatori di interesse) lo scorso giugno insieme a comune e provincia, ieri in Loggia la società partecipata di via Lamarmora ha presentato il progetto banco energia.

Si tratta di un progetto di solidarietà nato per promuovere tra i clienti dell’azienda – gli utenti – il dono di energia in Kwh o m3 verso coloro che si trovano in stato di necessità e non riescono a pagare la bolletta. Per ora si tratta ancora di un progetto in fase embrionale in quanto, ha spiegato il presidente Giovanni Valotti “stiamo valutando la fattibilità progettuale e normativa e la decisione finale sull’investimento sarà adottata entro la fine dell’anno”.

Comments

comments

1 COMMENT

LEAVE A REPLY