Attacco d’asma e malore in disco: Roberta Orizio è clinicamente morta

8
Bsnews whatsapp

Il cuore di Roberta Orizio si è fermato e la giovane di Cazzago San Martino che era stata ricoverata in arresto cardiaco nella notte tra sabato e domenica, è clinicamente morta.

La ragazza si era sentita male all’interno della discoteca Art Club Disco di Desenzano, mentre si trovava in compagnia degli amici. La giovane, in quanto attivista di Forza Italia, era sul Garda per partecipare agli incontri di formazione di Palazzo Arzaga dove, domenica mattina, è arrivato anche Silvio Berlusconi. Soccorsa dai sanitari del 112, Roberta è stata intubata sul posto e poi portata all’ospedale di Desenzano, quindi vista la gravità della sua situazione clinica trasferita al Civile di Brescia.

I Carabinieri di Desenzano che sono intervenuti subito dopo il malore escludono che la giovane abbia assunto droga o alcol. A quanto pare la 26enne soffriva di una grave forma di asma.

 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

8 COMMENTI

  1. Rip e un abbraccio ai familiari .. E dato che leggo che faceva parte di forza Italia spero non ci siano imbecilli che scrivono cose senza senso in merito alla classe politica facente parte .. Queste cose non c'entrano nulla con niente .. Solo tanto tanto dispiacere ..

  2. l’ unico che fà cenno alla politica quà sei tu…!
    sono sbalordito per la morte di questa bellissima e sana ragazza, ne sono profondamente dispiaciuto .
    purtroppo la vita è anche questa , ma morire così fa davvero molto male .
    ciao roberta

  3. Invece c'è scritto… "la giovane in quanto attivista di forza Italia" impara a leggere !! E comunque ricordo che anche in altre occasioni si leggevano discussioni riguardanti la politica davanti ad articoli così .. Rip

RISPONDI