Spruzzano l’etere per addormentare la coppia e rubare ma lei è immune e li fa scappare

0
Bsnews whatsapp

Hanno spruzzato l’etere nella stanza da letto con l’intento di addormentare marito e moglie mentre svaligiavano loro la casa, ma non sapevano che la donna, una sessantenne di Flero, fosse insensibile all’anestetico e a tutti i gas che hanno sostituito il cloroformio. Impossibile saperlo.

La donna, perfettamente sveglia ma impaurita dai rumori al piano terra e dal profondo sonno in cui era caduto il marito, ha capito subito cosa stava accadendo e, senza perdersi d’animo, ha cercato di fermare la rapina dei malviventi che, colti sul fatto mentre rovistavano tra i cassetti del salotti, alla vista della donna sono scappati in tutta fretta non riuscendo a rubare nulla.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI