Aggredito un altro autista della Sia nel giorno della sanzione dell’Asl

0
Bsnews whatsapp

Nuova aggressione ad un autista Sia nel giorno in cui l’Asl ha sanzionato la società di trasporti affinché ottemperi a una serie di prescrizioni nei giorni prossimi, tra cui l’installazione di una protezione per il posto di guida. Nulla di grave, qualche spintone, ma un nuovo gesto che si va ad aggiungere alle proteste degli autisti che da anni chiedono misure in questa direzione, visto che, solo negli ultimi 5 anni, sono stati 18 i lavoratori aggrediti. La Sia ha fatto sapere che prenderà le misure necessarie, anche se, come scrive il Giornale di Brescia, l’azienda in una nota specifica che le aggressioni hanno connotazioni di ordine sociale e sociologico, che non saranno risolte con la "cabina" ma che riguardano le istituzioni. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

RISPONDI