Vigilia di Campionato per la Leonessa del basket, coach Diana: Legnano sarà un campo difficile

0
Bsnews whatsapp

A 133 giorni di distanza dall’ultimo impegno ufficiale, è finalmente tempo di vigilia di campionato per la Centrale del Latte Amica Natura Brescia. Un esordio insidioso per i nostri leoni, attesi domani sul campo di Legnano.

"Arriviamo alla prima di campionato con molta carica ed entusiasmo, frutto dell’ottimo lavoro svolto finora – ha sottolineato coach Diana -. Ci aspetterà una battaglia contro una squadra, Legnano, prevalentemente giovane, che fa dell’intensità e della capacità di giocare insieme i propri punti di forza. Inutile dire che Frassineti, Raivio e Pacher sono degli ottimi terminali offensivi che sicuramente hanno le potenzialità per fare un grande campionato, mentre Maiocco in quanto ex avrà una motivazione in più per disputare un gran match. Legnano è reduce tra l’altro da un ottimo precampionato, in cui ha giocato bene e vinto contro formazioni blasonate, quindi per noi sarà un bel banco di prova per scoprire la nostra vera identità di squadra. ‘Prontezza’ sarà la nostra parola chiave, domani e durante tutto il campionato, perché deve essere il nostro status mentale dall’inizio alla fine della partita, contro qualsiasi squadra, perché in tante giocheranno contro di noi senza pressione e con la voglia di fare l’impresa. Dovremo ricordarci che è il lavoro settimanale, giorno dopo giorno, che ci consente di arrivare pronti la domenica, perché se pensiamo che il nostro talento basti per portare a casa la vittoria commettiamo un grande errore".

"Dopo una lunga e intensa preparazione, abbiamo tutti una grande voglia di iniziare il campionato – le parole del capitano Alessandro Cittadini -. Cominciare in trasferta non è mai facile, soprattutto su un campo come quello di Legnano, all’esordio in A2, che farà dell’entusiasmo una delle sue armi principali. Sarà una battaglia fino all’ultimo e siamo preparati a dover affrontare una partita tosta. Ma come ha detto il coach ci sentiamo pronti a cominciare e a dare subito il massimo per conquistare i primi due punti".

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI