Università, inaugurato il nuovo polo didattico della Fondazione Poliambulanza

0
Bsnews whatsapp

Fondazione Poliambulanza ha inaugurato oggi ufficialmente la nuova sede del proprio polo didattico in via Piamarta 6 a Brescia. Alla presenza del Presidente di Fondazione Poliambulanza dr. Enrico Broli e del Direttore Generale dott. Alessandro Signorini sono state presentate le nuove aule e le strutture didattiche di supporto che permetteranno di accogliere i quasi 400 studenti del Corso di Laurea in Infermieristica, Master di I livello e Corsi di perfezionamento. Numerose le autorità presenti ed in particolare sono intervenuti nella presentazione tenutasi nell’Auditorium Capretti i consiglieri regionali dott. Fabio Fanetti e dott. Fabio Rolfi, il Direttore Generale ASL Brescia dr. Carmelo Scarcella, il Presidente IPASVI dott. Stefano Bazzana e per l’Università Cattolica il prof. Pierluigi Granone, Vice Preside della Facoltà di Medicina e Chirurgia.

 

L’esperienza del Corso di laurea in Infermieristica nasce alla fine degli anni ‘90. Il corso prese avvio con 30 posti disponibili ed i primi laureati furono 23 nell’anno 2002. Già dall’anno 2000 i posti a bando diventarono 50, su stimolo della Regione Lombardia affinché fosse attivato un numero sempre crescente di posti per far fronte alla acuta carenza di infermieri che stava investendo il territorio regionale.

Fino al 2007 i posti annualmente messi a bando furono sempre 50 ma dall’anno 2008 in poi i posti sono progressivamente aumentati diventando 85/90 degli ultimi anni. Con questi numeri dall’anno 2002 ad oggi si sono laureati oltre 500 nuovi infermieri, pari a circa l’80% degli immatricolati al 1° anno anche questo un dato allineato alla media nazionale.

Il Corso di Laurea rappresenta una risposta alle esigenze delle strutture ospedaliere moderne in materia di personale qualificato per l’assistenza ai pazienti. L’obiettivo è formare infermieri di alto livello professionale, in grado di rispondere alle esigenze delle persone assistite con competenza ed umanità.

Al Corso di Laurea in Infermieristica si sono poi progressivamente affiancati  master di I livello quali il Management per le Funzioni di Coordinamento delle professioni sanitarie, quello per Strumentisti di sala operatoria e in Tecniche di Ecografica Cardiovascolare e dall’ a.a. 2015/2016 si aggiunge anche  il Master in Stomaterapia ed Incontinenze.  Inoltre all’attuale Corso di Perfezionamento in Management avanzato per le funzioni di coordinamento verrà affiancato anche un nuovo corso in Sistemi venosi a medio e lungo termine. 

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. La cultura è sempre e solo appannaggio dei sinistri che poi dimostrano di non possederla. L’offesa al leghista ignorante, solito stereotipo, dimostra l’ignoranza della gente che crede di sapere tutto ma poi non sa niente e si attacca allo stereotipo per dimostrare le loro falsità.

  2. E laureato alla Bocconi… Per non parlare degli altri governi tecnici: tutti titolati ma risultati deludenti, come sempre quando si guarda al potere: senatore a vita però fa comodo, caro Monti!

RISPONDI