In corsa contro il cancro: a Brescia arriva Race for the cure

0
Bsnews whatsapp

A Brescia il 16, 17, 18 ottobre arriva la “Race for the Cure”, evento simbolo della Susan G. Komen, la più grande istituzione internazionale impegnata da oltre 35 anni nel campo della prevenzione e della lotta ai tumori del seno. La “tre giorni” dedicata alla salute, allo sport e al benessere di Piazza Vittoria è la prima edizione lombarda del grande appuntamento benefico mondiale per sostenere la lotta ai tumori del seno e dimostrare che si può farlo con positività ed energia.

 

Organizzata dalla Susan G. Komen Italia sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e con il contributo, tra gli altri, del partner nazionale Johnson & Johnson, la “Race for the Cure” si svolge ogni anno in oltre 150 città del mondo. Questo evento, che ruota attorno ad una corsa di solidarietà e di raccolta fondi aperta a tutti che si svolge su un percorso di 5km, è arrivato a Roma per la prima volta nel 2000, dove poche migliaia di partecipanti curiosi sono diventati nel tempo oltre 60.000 generosi iscritti, come nell’ultima edizione del maggio scorso svoltasi al Circo Massimo. Forte di questo successo, la Race è arrivata da nove anni anche a Bari e Bologna e da quest’anno finalmente anche a Brescia. In prima fila, in tutte le edizioni, due testimonial attivissime come le attrici Maria Grazia Cucinotta e Rosanna Banfi. Quest’ultima, che ha affrontato proprio un tumore del seno, è anche madrina delle “Donne in Rosa”, le vere protagoniste della manifestazione: migliaia di donne che corrono o camminano con una maglietta e un cappellino rosa, dimostrando un atteggiamento aperto, coraggioso e positivo nei confronti della malattia. Un modo per dire “ce la possiamo fare!” a chi combatte contro il tumore del seno, e per affrontare il percorso di cura con la forza della condivisione.

I tumori del seno sono le neoplasie maligne più frequenti nelle donne e sono in continuo aumento. I dati epidemiologici indicano che 1 donna su 9 nel corso della vita sviluppa un tumore del seno, con gravi ricadute sulla famiglia e sul mondo del lavoro. In Italia si registrano oltre 47.000 nuovi casi l’anno (uno ogni 15 minuti) e, sebbene le possibilità di guarigione siano alte soprattutto quando la diagnosi è precoce, quasi 12.000 donne ogni anno perdono la loro battaglia contro la malattia. Per questo, dal 2000 ad oggi, la Komen Italia ha raccolto con le edizioni di Roma, Bari e Bologna della “Race for the Cure” oltre 6.000.000 di euro, contribuendo a finanziare 290 progetti in totale. La “Race for the Cure” aspetta dunque i bresciani da venerdì 16 ottobre a domenica 18 ottobre nel “Villaggio della Salute” allestito in Piazza Vittoria. Sono previste iniziative concrete di prevenzione, laboratori educativi e stage di apprendimento di alcune discipline sportive e un’attrezzatissima area giochi per i bambini.

Alla corsa della domenica mattina, che attraverserà il centro (percorso di 5km e di 2km per la passeggiata), si potrà partecipare con una donazione minima di 13 euro che darà diritto a ricevere, secondo disponibilità, la t-shirt esclusiva della manifestazione, il pettorale e la borsa gara con gli omaggi dei partner.

Il programma completo delle attività del Villaggio, informazioni e iscrizioni (anche via web con carta di credito): www.racebrescia.it

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI