Gli rubano in casa e lui posta le foto dei ladri su Facebook

7

Marco Saleri, professionista bresciano, ha deciso di pubblicare, a distanza di dua anni, sul suo profilo Facebook le immagini registrate dalle sue telecamere di sicurezza piazzate in giardino che riprendono il volto dei due malviventi che hanno forzato la finestra per introdursi in casa. Il post ha generato migliaia di condivisioni e una ventina di commenti, tra complimenti e richieste di ulteriori dettagli. Marco a quel punto ha spiegato: “Sono sempre quelli. Allora non li avevo pubblicati e ho deciso di farlo adesso. So che non servirà a niente, ma è una soddisfazione che non potevo non togliermi”. Intanto non è mancato chI ha fatto dell’ironia: “Occhio che con le leggi italiane finisce che ti denunciano loro per violazione della privacy. Meglio che ti organizzi e, prima di uscire, lasci sempre in bella vista l’informativa su un post-it con scritto: ‘prima di scappare con la refurtiva firma qui”.

Comments

comments

7 COMMENTS

  1. É a San Vittore. Indagato anche l’Assessore leghista GAravaglia. 20 indagati in tutto. La gente non é mica scema lo capisce chi é delinquente davvero, fa differenza tra chi ruba una mela e chi fa man bassa nella sanità. REDAZIONE !! DITECI QUALCOSA DEGLI ARRESTI !!!

  2. Hai detto giusto: un furto da parte di chi gestisce il bene pubblico ci toglie il futuro: i democristiani insegnano (babypensioni, pensioni di anzianità e altre amenità simili), tangentopoli anche, pensioni d’oro anche della seconda repubblica anche. Non facciamo come sempre che ci dimentichiamo del passato, per favore….

LEAVE A REPLY