Merola, Beruschi e Maurizia Paradiso, per Rtb Network una nuova stagione col botto

0
Bsnews whatsapp

Di fronte alla crisi Rtb Network rilancia. Dando vita a un palinsesto senza precedenti nella storia dell’emittente e, forse, della tv bresciana. La presentazione ufficiale è avvenuta nella serata di ieri al teatro Santa Giulia, di fronte a qualche centinaio di spettatori curiosi e alle autorità (il consigliere regionale leghista Fabio Rolfi e gli assessori della giunta Del Bono Muchetti, Manzoni e Fondra).

A condurre la serata è stato Valerio Merola (biografia da Wiki), volto notissimo della tv italiana (Fantastico, Domenica In, Isola dei famosi), che nel canale guidato da Virgilio e Ignazio Baresi porterà – ogni venerdì, alle 21.30 – la declinazione locale del suo talent show (il primo della tv italiana) Bravissima. Ma il suo non è l’unico nome ad effetto della nuova stagione di Rtb.

Il lunedì, dalle 19.30, infatti, andrà in onda Uno guarda pensa, trasmissione condotta e ideata da Enrico Beruschi (biografia da Wiki), nome notissimo della comicità italiana (in particolare per le presenze a Drive In). Altro personaggio che promette di fare scintille – sempre lunedì, dalle 23 – è quello di Maurizia Paradiso (biografia da Wiki), icona della trasgressività televisiva, che condurrà Vizi privati. Mentre di Amarcord e di anni Sessanta parlerà uno dei protagonisti di quella stagione, l’ex batterista dell’Equipe 84 Alfio Cantarella (biografia da Wiki).

Il tutto, ovviamente, con conferme e novità più locali. A partire da Cristian Cristelli, mattatore della parte giornalistica, per passare a nomi come quelli di Franca Cerveni, Milva Cerveni (Dodicesimo in campo è una delle trasmissioni più storiche del Bresciano) o al giovane e spigliato trio che di giovani che conduce The Gap.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI