Diagnosi e riduzione dei costi energetici: il 23 ottobre convegno in Aib

0

Gli ultimi aggiornamenti sulle diagnosi energetiche, che le grandi imprese e le aziende energivore sono tenute a presentare entro il 5 dicembre, e un primo scenario del “dopo diagnosi”, in particolare in merito agli interventi di per rendere più efficienti gli impianti produttivi.

Se ne parlerà venerdì 23 ottobre a partire dalle 14 in sala Beretta (via Cefalonia, 62 – Brescia) in un convegno promosso da Associazione Industriale Bresciana.

Dopo i saluti e l’introduzione del chairman, Stefano Saglia, di Donato Zambelli di AIB e di Barbara Padovan di Rimini Fiera, i lavori si articoleranno i tre diverse sessioni con gli interventi, tra gli altri, di esperti di Enea, Gse, Aeesgi, A2A e con la presentazione di “case history” aziendali.

La prima sessione illustrerà come evitare gli errori più comuni quando si effettua una diagnosi energetica, mentre la seconda fornirà agli operatori alcuni elementi utili per una corretta attivazione e gestione all’interno degli stabilimenti dei progetti destinati a migliorare l’efficienza energetica.

L’ultima parte sarà infine dedicata ai Sistemi Efficienti di Utenza (SEU), un nuovo strumento di mercato a disposizione delle imprese per diventare più efficienti con l’autoproduzione di energia.

Comments

comments

LEAVE A REPLY