L’avvocato della famiglia Bozzoli lascia l’incarico per diffusione di notizie riservate

3

Si è dimessa l’avvocato Patrizia Scalvi, legale della famiglia di Mario Bozzoli, l’imprenditore scomparso nel nulla l’8 ottobre prossimo. Una decisione presa dallo stesso avvocato in seguito alla diffusione mediatica della denuncia della moglie di Bozzoli.

Diffusione che non è andata giù all’avvocato penalista, che al Giornale di Brescia ha spiegato: “non ritengo di restare all’interno di un sistema che non riesce neppure a salvaguardare la riservatezza di informazioni delicatissime, rischiando di compromettere gravemente anche lo svolgimento delle indagini – e ha continuato – I processi diventano ormai processi mediatici e la fuga di notizie, atto deplorevole e incosciente, non mira sicuramente all’accertamento della verità. Sono ben lieta di non condividere i sistemi di questa natura e di battermi per moralizzarli”.

Ora la famiglia dovrà nominare un nuovo avvocato che faccia chiarezza su ciò che è accaduto a Mario Bozzoli.

 

23 OTTOBRE

 

Giallo di Marcheno: ora l’ipotesi è omicidio volontario con distruzione di cadavere

22 OTTOBRE

 

Giallo di Marcheno, la moglie: Mario aveva paura, anche per i nostri figli

Giallo di Marcheno, un operaio della Bozzoli: si lavora nel terrore di parlare

 

21 OTTOBRE

Giallo di Marcheno, la risoluzione del caso affidata ad un team di esperti

Giallo di Marcheno, il barista: Ghirardini è passato da Vezza prima di sparire

Giallo di Marcheno: quella sera in un forno ci fu una fumata anomala

 

20 OTTOBRE

Giallo di Marcheno, non si trova il cellulare di Giuseppe Ghirardini

Caso Bozzoli, l’avvocato di famiglia chiede l’intervento di un esperto di metallurgia

Il procuratore Buonanno: Bozzoli non è mai uscito dalla fonderia

Caso Bozzoli, il procuratore Buonanno in fonderia per un sopralluogo

19 OTTOBRE

Caso Bozzoli, Ris e medico legale al lavoro sul corpo di Giuseppe Ghirardini

L’avvocato della famiglia Bozzoli: ora le indagini tornino ai forni

Giallo Marcheno, Ghirardini potrebbe essere morto di freddo: si attende autopsia

Caso Bozzoli, il medico legale scatta fotografie e raccoglie campioni in fonderia

Caso Bozzoli, parla un operaio: impossibile buttarlo nel forno con facilità

Caso Bozzoli, la Procura apre due fascicoli per sequestro e istigazione al suicidio

18 OTTOBRE

Caso Bozzoli, l’operaio doveva parlare coi carabinieri nel giorno della scomparsa

Caso Bozzoli, trovato il corpo dell’operaio Ghirardini: nessun segno di violenza

17 OTTOBRE

Giallo di Marcheno, ritrovata sulla strada per il Tonale l’auto dell’operaio scomparso

16 OTTOBRE

Imprenditore scomparso, ricerche sospese. La famiglia: Mario è malato, curatelo

Giallo nel giallo a Marcheno: sparisce anche un dipendente di Bozzoli

Giallo a Marcheno, il dipendente della Bozzoli manca da casa da mercoledì

15 OTTOBRE

Caso Bozzoli: il telefono di Mario squilla a vuoto 20 ore dopo la scomparsa. E’ giallo

Caso Bozzoli, l’avvocato della famiglia: se è finito nel forno non è entrato da solo

14 OTTOBRE

Imprenditore scomparso, Ris in azienda fino a tarda notte. Altre 24 ore di ricerche

Imprenditore scomparso, i Ris si concentrano sui residui delle colate in azienda

13 OTTOBRE

Imprenditore scomparso a Marcheno, le ricerche si concentrano nell’azienda

Imprenditore scomparso, il sindaco di Marcheno: cerchiamo il corpo di Bozzoli

Imprenditore scomparso, la famiglia Bozzoli chiede sequestro dell’azienda

12 OTTOBRE

Nessuna traccia dell’imprenditore scomparso. Ancora 48 ore di ricerche

Ancora nessuna traccia dell’imprenditore scomparso, il caso finisce in Prefettura

10 OTTOBRE

I cani molecolari fiutano alcune tracce: ricominciate le ricerche di Bozzoli a Marcheno

 

 

Comments

comments

3 COMMENTS

  1. credo che abbia perfettamente ragione ma visto che chi ha fatto uscire la denuncia sono gli stessi, o amici, di chi dovrebbe giudicare l’illecito vien da sè che il sistema di diffusione non verrà mai fermato. la tua, caro avvocato, è una battaglia contro i mulini a vento, libera di combatterla ma evita di sperare nella vittoria.

  2. chissà perché gli avvocati di provincia (la mia non è una classificazione, solo un dato di fato) che si trovano di fornte a casi che acquistano rilevanza nazionale dopo poco abbandonano il caso per essere sostituiti da nomi forti del foro italico?

  3. L’avvocato ha dichiarato che copia della denuncia mostrata in televisione è uscita da canali istituzionali…..io da paesano ho capito che hai media l’ha fornita qualcuno dalla Procura o dai Carabinieri……… tendo a escludere i carabinieri.

LEAVE A REPLY