Nuova tragedia sulle strade: a Castenedolo perde la vita un centauro

0
Bsnews whatsapp

Ennesima tragedia sulle strade bresciane, e a perdere la vita è stato nuovamente un centauro. Il 48enne Massimo Crisera, geometra residente in città, è morto nella nottata di giovedì dopo aver perso il controllo della sua moto (una Kawasaki) in prossimità di una stazione di servizio di Castenedolo. L’uomo è stato ricoverato d’urgenza alla Poliambulanza, ma le sue condizioni sono apparse da subito gravissime e non c’è stato niente da fare.

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

RISPONDI