Nuova tragedia sulle strade: a Castenedolo perde la vita un centauro

0

Ennesima tragedia sulle strade bresciane, e a perdere la vita è stato nuovamente un centauro. Il 48enne Massimo Crisera, geometra residente in città, è morto nella nottata di giovedì dopo aver perso il controllo della sua moto (una Kawasaki) in prossimità di una stazione di servizio di Castenedolo. L’uomo è stato ricoverato d’urgenza alla Poliambulanza, ma le sue condizioni sono apparse da subito gravissime e non c’è stato niente da fare.

Comments

comments

Lascia una risposta (la prima volta la redazione deve accettarla)

Per favore lascia il tuo commento
Per favore inserisci qui il tuo nome