Flessibilità bilanci, Bordonali contro Ue: sia usata per il territorio non per i migranti

0
Bsnews whatsapp

"La Lombardia ha bisogno di flessibilita’ sui bilanci, per mettere in sicurezza il territorio e proteggere le persone da frane ed esondazioni, non per accogliere e mantenere decine di migliaia di clandestini". Lo ha detto l’assessore regionale alla Sicurezza, Protezione civile e Immigrazione Simona Bordonali, in merito alla proposta della Commissione Ue di applicare la flessibilita’ di bilancio alle spese per i rifugiati.

"L’Unione europea – ha proseguito Bordonali – ci ha detto esplicitamente che la redistribuzione tanto sbandierata nelle scorse settimane di fatto e’ un fallimento totale e che dovremo tenere nel nostro Paese tutti i richiedenti asilo presenti. Del resto, l’azione europea e’ legittimata da un Governo italiano che spende 3,3 miliardi per mantenere tutti coloro che sbarcano e non allenta il Patto di stabilita’ per le spese legate alla sicurezza del territorio, come invece chiedono a gran voce Comuni ed Enti locali. A questo punto mi auguro solo – ha concluso Bordonali – che parte di quei 3,3 miliardi di euro vengano destinati a un fondo per l’espulsione e il rimpatrio dei clandestini".

Comments

comments

Ufficiostampa.net

CALCIOBRESCIANO
CONDIVIDI

UN COMMENTO

  1. Analizziamo seriamente la prposta della Bordonali: 3,3 miliardi da destinare invece alle spese, gestite però dai Comuni, per la sicurezza del territorio. Cosa vuol dire per lei ? Cosa possono fare i Comuni in concreto se è vero che la sicurezza pubblica è affidata alle forze dell’ordine ? Costruire dei “ghetti” per gli immigrati ? Recintare i Comuni col filo spinato e controllare con la Polizia Locale chi entra e chi esce ? Costruire delle recinzioni murarie come nei castelli medioevali ? Si rilegga prima le deleghe che lo Stato affida a Sindaci e Comuni e poi ci faccia sapere, per cortesia, cosa (sarà dura…) pensa in particolare oltre che ripetere le parole di Salvini al Parlamento Europeo, dove il leader leghista indossava la classica felpa con la scritta “Liguria”.

RISPONDI