Premio Donne Impresa, per Brescia premiata Iolanda Pasini

0

Sono dodici le vincitrici del Premio Donna Impresa Confartigianato Lombardia 2015 promosso da Confartigianato Lombardia e Donne Impresa Confartigianato Lombardia e conferito domenica presso Italian Makers Village, il Fuori Expo di Confartigianato di via Tortona a Milano. Per Brescia il riconoscimento è andato a Iolanda Pasini, imprenditrice della ditta di Preseglie, PA.TO.S. di Pasini & C. snc, attiva nel campo della meccanica e nella lavorazioni di metalli. La cerimonia si è tenuta alla presenza dei Presidenti territoriali di Confartigianato, delle Presidenti territoriali di Donne Impresa Lombardia capitanate da Flavia Caldera e del Presidente di Confartigianato Brescia e Lombardia Eugenio Massetti e si concluso con un brindisi per festeggiare le imprenditrici premiate.

«Quello con il Premio Donne Impresa è un appuntamento ormai tradizionale e molto atteso – ha commentato Eugenio Massetti, presidente di Confartigianato Imprese Unione di Brescia e Lombardia – Si tratta di un modo per ribadire e ricordare come la componente femminile sia un elemento portante dell’artigianato lombardo. Basti pensare che in Lombardia un’impresa femminile su cinque è artigiana. Peraltro l’occupazione femminile, che fa segnare nel quadriennio 2011-2015 un +3,9% rispetto al +0,5% di quella maschile, è trainata proprio dalla crescita del numero di imprenditrici e lavoratrici autonome, in salita del +5,2% nello stesso periodo».

Comments

comments

LEAVE A REPLY